Quando si parla di rumore sul luogo di lavoro, è normale associarlo a settori di attività maggiormente esposti come quello industriale o edile. Nelle mansioni che ne fanno parte, questo rischio è una realtà confermata poiché le intensità sonore sono tali che è impossibile lavorare a lungo senza che ci siano ripercussioni sull'udito.

Svariati studi e articoli lo confermano: viviamo in ambienti sempre più rumorosi, e questo vale anche per il settore terziario. In quest'ultimo caso, si parla meno di rischio legato al rumore e piuttosto di fastidio acustico, come per esempio negli uffici open space.

Il rumore è fastidioso e affaticante quando si lavora negli open space

Il fastidio acustico: conseguenze reali

Il fastidio acustico è definito come un processo fisiologico e psicologico che tende a generare una situazione di malessere che interferisce con la concentrazione di un soggetto che si occupa di un compito specifico. Questa norma raccomanda di raggiungere dei valori compresi tra 40 e 55 dB (A), a seconda dell'attività, negli uffici open space. In realtà, si tratta di valori facilmente raggiungibili e oltrepassabili.

  • il 59% di chi lavora in un open space ritiene che il livello sonoro sia elevato o molto elevato e, per il 53% di questi, rappresenta un fastidio.
  • 4 dipendenti su 5 ritengono che questo fastidio impedisca loro di concentrarsi.

Le conseguenze del fastidio acustico

Sulla qualità della vita al lavoro

Secondo il barometro ACTINEO/CSA 2015, il 94% dei lavoratori ritiene che il loro luogo di lavoro influisca profondamente sul loro benessere. Il rumore è il 3° fattore ad avere un impatto sulla qualità della vita sul lavoro.

In ambienti rumorosi, il benessere dei dipendenti può subire attacchi su fronti diversi:

  • Affaticamento uditivo dopo una giornata di 8 ore
  • Stress comunicativo
  • Irritazione legata al rumore del telefono dei colleghi
  • Difficoltà di concentrazione durante le conversazioni secondarie

Tutti questi elementi influiscono sulla qualità della vita sul lavoro dei vostri dipendenti, ma anche sulla loro produttività.

Sulla produttività

Un ambiente sonoro rumoroso disturba il completamento dei compiti di routine come:

  • Telefonare
  • Fare calcoli
  • Leggere e usare la memoria a breve termine
  • Scrivere, correggere e analizzare situazioni

La soluzione: attenuare l'ambiente circostante

Negli open space, così come negli altri settori, la prima misura da attuare è ridurre il rumore alla fonte. Alcuni consigli per orientarsi.

Agire sulla struttura

  • Evitate di collocare dispositivi che emettono suoni, come le fotocopiatrici, contro le pareti o negli angoli perché questo amplifica fortemente il suono.
  • Collocate pareti divisorie che impediscono il riverbero dei suoni e consentono di delimitare gli spazi personali dei dipendenti.
  • Riducete l'impatto del rumore ambientale utilizzando armadi o pareti assorbenti.

Se intervenire sul rumore alla fonte non è fattibile o è troppo costoso, attenuatelo individualmente per ogni dipendente attraverso dispositivi di filtraggio anti-rumore su misura. In questo caso scegliete una soluzione:

  • Con cui i dipendenti riescono a comunicare tra di loro, rispondono al telefono, ecc.
  • Comoda in modo che venga indossata per tutta la giornata.
  • Discreta in modo che i vostri dipendenti non siano isolati dal punto di vista sociale.

Scoprite Clear: filtro anti-rumore su misura

La conferenza: "I filtri anti-rumore su misura: dite basta al fastidio acustico negli open space!", organizzata in occasione del Salon des Achats et l'Environnement de Travail, ha permesso al nostro specialista di problematiche legate al rumore nel settore terziario di presentare Clear, la vostra soluzione contro il fastidio acustico.

Con oltre 25 anni di esperienza nella produzione di tappi anti-rumore per i settori di attività esposti al rumore come quello edile o industriale, Cotral Lab progetta dispositivi volti a rendere più piacevole il lavoro dei dipendenti del settore terziario.

Con i dispositivi di filtraggio anti-rumore Clear, ossia tappi intrauricolari fabbricati su misura per l'orecchio dell'utilizzatore grazie a una presa d'impronte, l'ambiente sonoro è meno invadente, ma i vostri collaboratori non sono isolati.

I vantaggi per i vostri dipendenti

  • Più concentrazione
  • Meno stanchezza e meno stress
  • Lavoro più piacevole

I vantaggi per la vostra azienda

  •  Dipendenti più performanti
  • Meno rischi di errore
  • Soluzione rapida ed economica da adottare

 

Vota questo articolo

5 1 1 1 1 1 Punteggio medio 5.00 (2 I voti)